sabato 27 novembre 2021

On the road again, Enzo!

 


Ieri notte ho ricevuto la bruttissima notizia della scomparsa dell'amico e complice Vincenzo Jannuzzi, Enzo, in arte Janù, e sarà difficile abituarsi a questo vuoto. Era una miniera. Chiunque si consideri un fumettista underground o creda ancora nella potenza di questo mezzo dovrebbe leggere almeno una delle sue incredibili storie piene di umanità, umorismo e rabbia, i suoi personaggi dinoccolati e le sue donne bellissime e sensuali, la sua voglia di vivere intensamente tutto, da un viaggio in India che finisce per portarlo ad Atene nel pieno di un colpo di Stato, alla condizione dell'immigrato meridionale al Nord (leggetevi "Ancillotto l'emigrante"), alla sua passione per la grande letteratura di Apollinaire o Saint-Exupéry, ai volti grotteschi che solo lui sapeva disegnare (pochi giorni fa gli avevo scritto di come mi aveva colpito il ritratto di una receptionist "equina" e insopportabile, contenuta nelle sue "Storie al limite del ragionevole"), al suo vedere la realtà lontano dalla narrazione ufficiale e tanto tanto altro ancora, con una visione sempre lucidissima, anticlericale, anarcoide e mai (neanche per sbaglio) retorica o autoreferenziale.

Sempre generoso con me e con i miei amici, ho avuto la fortuna di conoscerlo di persona poco più di dieci anni fa quando mi disegnò uno stupendo Ivan Dalì su uno dei suoi libri autoprodotti che, per prendersi gioco del sistema editoriale, recavano sempre il nome di case editrici immaginarie e surreali come: "Edizioni tal gaudio e tal contento che mi rapisce il cuor", "Edizioni fammene annà ch'è mejo" , "Edizioni Chiudo gli occhi e ti rivedo"...
La sua firma mi ha accompagnato in tutte le produzioni che ho avuto la fortuna di vivere, da Puck a Capek, ad AFA a Linus a Pandemikon e tanto altro, e sarà molto molto difficile immaginarne altre senza.

Purtroppo una critica ottusa e codarda lo ha sempre escluso dai giri di autori più blasonati, nonostante avesse tutte le carte in regola e l'esperienza per essere accostato a maestri come Toppi, Manara o Mattotti, e sicuramente le sue scelte coerenti e scomode hanno contribuito a spaventare qualche mente ristretta. In un mondo ideale, questo dovrebbe essere il punto più alto di un Artista... ma preferisco non entrare nella questione, perché altrimenti rischio di cadere io nella retorica, e non credo che Enzo me lo perdonerebbe.

Per ricordarlo pubblico uno dei suoi ultimi disegni che mi ha regalato. Era già segnato dalla malattia, ma quando io e Vash siamo andati a trovarlo, sempre lucido e combattivo, li aveva già preparati come ultima sorpresa... L'hippie di spalle che sta facendo l'autostop verso terre esotiche e ignote è proprio Enzo negli anni '70, ossessionato da Kerouac e in fuga picaresca verso la libertà. E ovunque si trovi ora, in qualche sua "Storia ai limiti del ragionevole", è proprio così che voglio immaginarmelo. 

ps qui una sua intervista bellissima per quei pochi profani che ancora non lo conoscessero: http://graffitiamilano.blogspot.com/2016/08/the-real-jannuzzi-enzo-janu-e-il.html


martedì 19 ottobre 2021

ČAPEK IN ARRIVO!

Le rotative robotiche di Čapek in azione! 

Il numero 3 è in arrivo!

Uno e trino! 



mercoledì 8 settembre 2021

Corso di Fumetto per Stomaci Forti! 8a edizione!


BASTA ANSIA DELLA PAGINA BIANCA! Disegnare non è solo questione di vocazione o tecnica, ma una delle forme più immediate e istintive di comunicazione. Il “Corso di Fumetto per Stomaci Forti” è un corso aperto a tutti: studenti, lavoratori, precari, giovani e meno giovani… da chi non ha mai preso una matita fino a chi vuole provare esperienze grafiche e narrative più estreme. 

EDIZIONE ONLINE interplanetaria!!!! 
per ogni informazione: 

Sono previsti incontri settimanali della durata di 2 ore. 

Si affronteranno diversi temi: Il corso BASE prevede come inventare un personaggio, come inventare una storia, la distorsione dell’anatomia e della prospettiva, il “cadavere squisito” surrealista (la tecnica di racconto a più mani), la sintesi grafica, la satira politica e sociale, la parodia. Oltre alla pratica, sono previste brevi parentesi sui principali autori che hanno stravolto le tecniche di narrazione e disegno: il gruppo di MAD Magazine, Stefano Tamburini e Cannibale, Vincino, Robert Crumb e Zap Comix, Max Capa e la rivista Puzz, Le Dernier Cri solo per citarne alcuni.

AGGIORNAMENTO! NUOVA EDIZIONE SUPER VETERANA APOCALITTICA DELUXE  per chi ha già frequentato le edizioni scorse!

venerdì 30 luglio 2021

La Settimana EnigMisera#1: "Il Disegnatore Incapace" e "Dialoghi Invertiti"

Oggi su "ilmanifesto", la prima puntata de "La Settimana EnigMisera"...la mia nuova rubrica tutta disegnata per questa estate distopica! Questi sono i primi due giochi che troverete! ... mentre domani vedrete tutte le soluzioni, sempre sul quotidiano cartaceo, in una apposita striscia a fumetti!



giovedì 22 luglio 2021

La Settimana EnigMisera!

 Dal 30 luglio, tutti i venerdi in tutte le edicole, la mia nuova rubrica tutta disegnata per "il manifesto": La Settimana EnigMisera...il passatempo economico per un'estate distopica!



martedì 1 giugno 2021

Intervista su Diari di Cineclub!

 Sul nuovo numero di Diari di Cineclub  c'è una mia lunga intervista curata da Alì Raffaele Matar, dove si parla del manifesto, di linus, dei sopravvissuti, dei robot e di vecchie e nuove avventure. 

Il numero si può scaricare qui: https://www.cineclubroma.it/diari-di-cineclub-roma/raccolte/anno-2021/1490-diari-di-cineclub-n-95-giugno-2021

Qua sotto, invece, le pagine incriminate! 




martedì 25 maggio 2021

Ozzy Osbourne!

 

Ozzy Osbourne, 20 Jan 1982. Live al Veterans Memorial Auditorium, Des Moines. Il famoso concerto del pipistrello. 

Questo il mio poster per gli amici di  "This is not a Love Song" 


This Is Not A Love Song presenta WISH YOU WERE HERE
32 manifesti dei concerti della vita reinventati da 32 dei migliori fumettisti italiani.
Il progetto è lanciato tramite crowdfunding: parte del ricavato sarà devoluto a 10 live club nazionali dislocati tra nord e sud 
Il FUMETTO sostiene la musica dal vivo

Questo il link per sostenere il progetto: https://sostieni.link/28855  (o link in bio o link nelle storie)

La campagna di crowdfunding durerà dal 24 maggio al 30 giugno 2021!

lunedì 17 maggio 2021

Hurricane per la Revue Dessinée Italia!

 


E tu, che graphic journalist sei?

Il mio contributo per La Revue Dessinée Italia!

Le nuove riviste vanno sempre sostenute!Andate qua: https://it.ulule.com/la-revue-dessinee-italia/

giovedì 6 maggio 2021

Intervista su Fumo di China!



Sul nuovo numero di Fumo di China (il 304/305 - marzo/aprile 2021) c'è una mia lunga intervista a cura di Andrea Voglino, dove ripercorro vent'anni di carriera tra Puck, anatomie spicce, Sopravvissuti, Frigidaires, Virus, Linus, manifesti, Mad e vecchie e nuove avventure. Per l'occasione ho disegnato questa piccola (e non completa) foto di famiglia che vedete qua sopra.
Sotto, invece, l'intervista completa. Ciao!

mercoledì 21 aprile 2021

Corso di Fumetto per Stomaci Forti! Edizione primaverile!

 


Sono riaperte le iscrizioni per la sessione di inverno e primavera!

 BASTA ANSIA DELLA PAGINA BIANCA! Disegnare non è solo questione di vocazione o tecnica, ma una delle forme più immediate e istintive di comunicazione. Il “Corso di Fumetto per Stomaci Forti” è un corso aperto a tutti: studenti, lavoratori, precari, giovani e meno giovani… da chi non ha mai preso una matita fino a chi vuole provare esperienze grafiche e narrative più estreme. 

EDIZIONE ONLINE interplanetaria!!!! 
per ogni informazione: 

Sono previsti incontri settimanali della durata di 2 ore. 

Si affronteranno diversi temi: Il corso BASE prevede come inventare un personaggio, come inventare una storia, la distorsione dell’anatomia e della prospettiva, il “cadavere squisito” surrealista (la tecnica di racconto a più mani), la sintesi grafica, la satira politica e sociale, la parodia. Oltre alla pratica, sono previste brevi parentesi sui principali autori che hanno stravolto le tecniche di narrazione e disegno: il gruppo di MAD Magazine, Stefano Tamburini e Cannibale, Vincino, Robert Crumb e Zap Comix, Max Capa e la rivista Puzz, Le Dernier Cri solo per citarne alcuni.

AGGIORNAMENTO! NUOVA EDIZIONE SUPER VETERANA APOCALITTICA per chi ha già frequentato le edizioni scorse!