domenica 22 giugno 2008

WIKIPEDIA!!!

Bentornati, cervelli ipercalorici.
In attesa di nuovissimi aggiornamenti dal fronte di battaglia, che arriveranno presto (prometto!), vi posto con piacere una recente scoperta sul web che mi ha reso felice.

Una ignota anima pia (che sia Gianluca Umiliacchi? Paolo D'Orazio? Emiliano Rabuiti? Oppure si cela l'ombra enciclopedica di Goffredo Swineheard?) ha inserito una voce di Wikipedia inerente la mia rivista The Artist.

La riporto qui di seguito:

"The Artist è una rivista di fumetti fondata nel 2001 dall’artista underground milanese Ivan Manuppelli con Igor Mangano ed Emanuele Fossati.
Caratteristica peculiare di The Artist è la grande eterogeneità, sia di stili che di autori. Si spazia infatti da fumettisti esordienti o semisconosciuti a grandi nomi del panorama italiano ed internazionale. In alcuni casi le storie sono disegnate a più mani, affidando ogni pagina ad un autore differente, o facendo realizzare la stessa da più disegnatori, fondendo stili, a volte molto diversi tra loro, di artisti che spesso non si sono mai neppure incontrati.
Fra i numerosi collaboratori che si sono succeduti nel corso degli anni figurano artisti come
Bruno Bozzetto, Osvaldo Cavandoli, Carlo Peroni (Perogatt), Paolo Bacilieri, Maurizio Rosenzweig, Hunt Emerson, Mike Diana, Luigi Corteggi, Sergio Ponchione, Alberto Ponticelli, Pat Moriarity, Massimo Semerano, David Vecchiato, Stefano Zattera, Bill Wray, Fernando Caretta, Robert Armstrong, Niccolò Storai, Giuliano Aloisi, Massimo Cavezzali, Geremia Moscatelli, Danilo Loizedda, Alessio Spataro, Davide Boldrini, Tino Adamo, Roberto Mangosi, Giuseppe Palumbo, Stefano Obino, Piero Tonin, e gli stessi Manuppelli (sotto lo pseudonimo di Hurricane Ivan) e Fossati.
Hanno collaborato con la rivista anche alcuni artisti non direttamente legati al mondo del fumetto, come il cantastorie siciliano
Franco Trincale, l’artista di strada Filippo Auti e il burattinaio argentino Adrian Bandirali."


Beh, che aggiungere? Chiunque sia stato lo ringrazio. Sono commosso!

Per quanto riguarda Puck il Nano, ha svolazzato in giardino per la gioia. Ma poi ha rimesso mano ai suoi piani di conquista del globo terrestre.
Tenetevi aggiornati, il suo verbo ammaliante sarà diffuso sulle pagine di "Puck!".

12 commenti:

Goffredo Swineheard ha detto...

Nonostante sia molto lieto dell'avvenimento, proclamo la mia estraneità al riguardo. Non sono purtroppo avvezzo all'utilizzo dell'enciclopedia on-line denominata Wikipedia. Sono opera mia invece le voci "The Artist" "Puck" "Ivan Manuppelli" "Barattolo" "Ergenziano" "Follico" "Nurburbararrolo" "Camicia" "Zu" "Bristina" "Emanuele Fossati" "Ferdefiordo" "Lampallo" "Carmelitanoscalzoyeye" "Bidello" "Romano Sazcagnoni" "Luigi Mebbi" "Gnocco fritto" "Gnocco in Salmì" e "Juan Pilar Calatrava" sull'enciclopedia universale dell'elucubranza (EUE), e le voci "Ivan Manuppelli (HurricaneIvan)" "The Artist" "Puck" "Emanuele Fossati" e "Panino al Prosciutto" Nel Dizionario accademico specialistico della fumetteria underground popolare della provincia di Chieti (DASFUPPC). Non le hai mai lette? Strano...molti convegni recenti ne hanno parlato diffusamente, in particolare quello di febbraio tenutosi a New Port Richey in Florida....se non hai presente tali voci enciclopediche fammelo presente che posterò alcune copie....a presto HurricaneIvan

ivan manuppelli ha detto...

posta posta!!!

Alby ha detto...

Sarebbe bello se ci fossero su Wikipedia le seguenti voci:
Goffredo Swineheard
Hamelin
Scarlatti & The Cyclostyles...
Qualcuno che è capace le scriva...fornisco io i testi...

Goffredo Swineheard ha detto...

Ho conferito a Vigdis il compito di scannerizzare le voci dai volumi delle enciclopedie...Ci vorrà un po' perchè la mia domestica è alquanto imbranata...
Bye bye

Vigdìs ha detto...

Imbranato sarà lei padrone....!

Anonimo ha detto...

caro ivan, anche io non c'entro nulla!
significa che hai tanti altri estimatori!
evvai!
baci
emiliano

Vigdìs ha detto...

Mi scuso per la lentezza, ma non ho trovato lo scanner del padrone...comincio con il ricopiare ciò:
Lampallo: Dispositivo ergamentodico di massa inventato dal professor Martino Abt Carlucci nel 1924. Il professor Abt Carlucci investigava su come trasformare il cobalto in cemento per basamenti di grattacieli. A tal proposito studiò la composizione molecolare del cobalto in relazione alla fluidità mergenziale dell'atomo di Zeffilli e giunse alla conclusione che l'isotopo 25 del fermento pseudoialuronico non alimentava le speranze di protozione del celenterato medio. Proprio per questo inventò il Lampallo, apparecchio assai pregiato e perfezionato nel corso degli anni che consente proprio ai maniaci sessuali di pagare le bollete in primis secondo una digestione dei primi piatti alto-atesini per poi festeggiare al chiaro di luna, senza però massificare una quiddità masterica al servizio di sua maestà la trachenina. Bibliografia.
G.Luzzi, Una vita per la scienza. Martino Abt Carlucci e la perplessità del cosmo,Città di Castello, 1998
F.Ferdinand, Il milite ignoto, Ponzano Monferrato, 1980
C.J.Cremeliev, Giansenismo e fisica nucleare. Un incontro possibile?, Sofia-Bari 1969
P.Zeustria-F.Zinghittilli-R.Romano, Umberto Balsamo e la leggerezza dell'universo fisico.
M.Abt Carlucci, Come e perchè ho inventato il Lampallo, in "Rivista della società storica di storia storiografica applicata alle scienze matematiche e fisiche" Zurigo, 1927
G.Geggi, Intorno al Lampallo, in "Rivista di Moda moderna", Fabriano 1925
M.Abt Carlucci, Stereopropidi intorno ad un'invenzione. Il Lampallo e la chimica del Cobalto, Zibido San Giacomo, 1924
A.Einstein, Sulla necessità dell'invenzione del Lampallo da parte di qualcuno, in "Storia del miele e della meccanica quantistica" Barcellona Pozzo di Gotto, 1921
G.Swineheard
(Estratto da Enciclopedia universale dell'elucubranza, vol.100, Milano 1999)

Goffredo Swineheard ha detto...

Sbadata! Hai sbagliato la parola bollette, non bollete, e poi hai dimenticato di ricopiare il luogo e la data di edizione del libro su Umberto Balsamo....Aosta 1963..
Stai più attenta la prossima volta...

Vigdìs ha detto...

Perdono padrone...però che mi fa fare...non sono mica una dattilografa!!!

luigi quattordicesmo ha detto...

Goffredo Svinerd e la sua aria fanfarona!

Ghetto ha detto...

Ma quella in foto è Betti Peig (io la scrivo così!)? cioè, state divagando! focalizziamo l'attenzione sulla foto!

comunque io aspetto il numero di puck... tra un po' fitto un carro armato e vengo sotto casa tua (così forse lo pubblichi 'sto puck!)

ma poi, i carrarmati li fitteranno? boh! mi vado ad informare...

ivan manuppelli ha detto...

x Ghetto & Jack Supposta

Bravo. Finalmente qualcuno che si ferma sulle sacrosante poppe di Betty Page.
Comunque sì...i carri armati li affittano. è nella nuova normativa di La Russa... assieme all'uso dell'esercito e dell'atomica per sedare lo sciopero dei ferrotranvieri.

x Goffredo e Vigdis

Grazie per tutto. Ora sono una persona più colta.