mercoledì 12 dicembre 2007

TRINCALE!!!

Chiedo scusa per il ritardo.
In questi giorni è stato un delirio, e così non ho aggiornato il blog per parecchio. Ma saprò farmi perdonare, promesso.
Quello che vedete qui è una mia versione di Franco Trincale, che per me è un amico nonchè l'artista più coerente che io abbia mai conosciuto.
Le ballate di Franco sono sempre attuali, quasi profetiche.
E sempre dalla parte del Popolo, senza intermediari o divismi.

Per capire il personaggio ci pensa il giornalista Fulvio Abbate : "E' il 1971: e ci troviamo a Palermo durante la festa meridionale dell'Unità. Ed eccolo, Trincale, sta in piedi sotto il palco del comizio, vestito come un autentico blouson noir, o piuttosto un operaio che sta per tornarsene definitivamente in paradiso. A un certo punto, un ragazzino gli chiede un autografo. Trincale lo squadra e sbotta.: “Ma a che ti serve l'autografo?”. Non c'è cattiveria, né falsa modestia nella sua reazione, Trincale sta semplicemente spiegando al ragazzetto che il tempo dei divi stronzi che se la tirano è per sempre morto grazie alla nascita di un nuovo tipo d'artista: tipo lui, insomma."

Franco collabora con me e con The Artist da parecchio. Già dal numero 2, infatti, teneva la sua rubrica fissa "L'Angolo del Cantastorie", che ora si sposta di pari peso sulla nascente rivista "Puck!".
Assieme abbiamo realizzato una canzone (Crimen) e nel cantiere c'è la collaborazione per un pezzo nuovo che però fatica a venire alla luce. Questo pezzo, se tutto va bene, dovrebbe finire nell'album che da anni io e gli Hamelin abbiamo in cantiere: "Processate le visioni".

Che altro aggiungere? Se l'America ha avuto i suoi Woody Guthrie e Pete Seeger, noi abbiamo risposto con Franco Trincale e le sue sincere ballate di strada e sovversione.
E direi che siamo perlomeno pari.

p.s. a breve nuovi aggiornamenti sulla venuta di Puck il Nano nella landa sperduta dell'editoria indipendente. Tenete le orecchie pronte.

22 commenti:

SANATORIADIPLOMATICA ha detto...

GRANDE!!!
ABBIAMO SUONATO CON LUI ANNI FA IN PIAZZA ARGENTINA
LUI è UN ESEMPIO PER TUTTI NOI GIOVANI CANTASTORIE
SPERIAMO DI RIUSCIRE A VENIRE A SENTIRLOPRIMA O POI
GRAZIE PUCK!

LUCA e SALVO

Goffredo Swineheard ha detto...

Franco Trincale è stata la colonna sonora del mio periodo "Whiskey & Soda" a Ulan-Bator...Forse un giorno ve ne parlerò più diffusamente.

Firlingardo MacJohnson ha detto...

GRRRRRRRRRRRR
ROOAAAARRRRRRRRRR!!!!!
PRUREWArrrrrrrkkkkkk!!
ZROZTR aatrrrrrrrr ASWA

Traduzione di G.Swineheard

L'ultima gheparda che ho impalmato mi faceva le corna...
preferisco le mie consimili...
Grazie lo stesso
Saluti

luigi quattordicesimo ha detto...

è doloroso apprendere che Goffredo, quando si tratta di parlare di politica, sorvola.
dov'eri quando è stata bruciata la Bastiglia?

DIFFORME ha detto...

bel lavoro, specialmente in B/N

D4ME

goffredo Swineheard ha detto...

Insigne sovrano, sono spiacente di informarla che all'epoca dei fatti rivoluzionari a cui lei accenna, e che sono stati così funesti per la sua discendenza, il sottoscritto non era ancora stato partorito.
Le porgo i miei migliori saluti maestà.

rf ha detto...

caro ariken manuppelli,
con questo disegno lei e' divenuto il mio mito personale.
cmq, seriamente, mi ha fatto piacere vederti a lucca e scambiare 4 chiacchiere.
ciao,
r--

ivan manuppelli ha detto...

grazie Difforme, grazie Remo.
...e guarda che alla fine te l'avrei lasciata la copia,
Remo...dovevi passare al nostro stand. io ero incasinatissimo (e strafatto, anche!)
comunque...avviso tutti che la tiscali è una merda. non mi funziona internet da giorni. non odiatemi se fatico a rispondere alle email o ai commenti...
bene Goffredo, contento di averti di nuovo qui. e lieto della presenza del fido Mac Johnson...
Luigi Quattordici, metti pure in crisi Goffredo, che si crea un bel dialogo che fa bene alla salute...
a presto, miei cari.

rf ha detto...

ehm...a dire il vero sono passato un paio di volte, ma non ti ho trovato allo stand.
cmq sara' per la prossima volta, dai.
ciao ivan!
r--

ADRIO THE BOSS ha detto...

grande!

nuvoleonline ha detto...

Ivan!
Non riesco a contattarti via mail e non ho il tuo tel, per cui lo faccio qui.
Ci vediamo venerdì in cantiere, vero?

Scrivimi a nuvoleonline@gmail.com!

Baci,
a presto,
c.

Anonimo ha detto...

Ciao Ivan !
Ti è arrivata la mail di invito a fare "la tua scimmia" per la mostra dei 10 anni di Studio Monkey ?

Facci sapè
Le scimmie
Neri & Accenti

sanatoriadiplomatica ha detto...

MA COME FACCIAMO A COMPRARE TRINCALE?

LUCA e SALVO

ivan manuppelli ha detto...

ciao, Claudio
sì...ci sarò al Cantiere, salvo imprevisti. ho problemi con internet, ti scrivo al più presto. scusami ancora per la latitanza

x le Scimmie

certo...ci sono! Puck il nano è con voi. ma che dovrei fare esattamente? una illustrazione scimmiesca? comunque sono dei vostri.

x Adrio
ti devo ancora un'email. lo so, lo so...

ADRIO THE BOSS ha detto...

ueeeeeeeeeeeee nn te preoccupare..quando vuoi/puoi!!!


uei chai qualche prog?
ciaos

silvano ha detto...

la mia opinione diverge da quella di ifforme : belle tutt'e due le versioni ma meglio coi colori "flashosi" !

sanatoriadiplomatica ha detto...

ABBIAMO SCRITTO:

MA COME FACCIAMO A COMPRARE TRINCALE?

PUOI DARCI UNA RISPOSTA?

LUCA e SALVO

ivan manuppelli ha detto...

Trincale non si compra, cari Luca e Salvo...al massimo potete avere i suoi dischi, ma non la sua anima...

x Silvano: quanto tempo!come stai?lieto di averti in questo spazio.c'è una illustrazione sul tuo blog che mi piace un casino...è quella del topo che piglia a calci la gatta tettona...

Goffredo Swinheard ha detto...

Caro HurricaneIvan
Ho appena ultimato i preparativi per il mio igloo natalizio. Come tradizione trascorrerò al suo interno il periodo dal 24 al 27 Dicembre. Colgo l'occasione per sfatare uno stupido quanto resistente mito, quello ovvero dell'inesistenza sostanziale di Santa Claus, volgarmente detto Babbo Natale. Esiste invece, ed è un mio carissimo amico da tanti anni...Proprio ieri mi è venuto a trovare per una reimpatriata a base di latte e biscotti (nel caso specifico le gocciole pavesi al cappuccino...stupiti eh che le vendono anche alle Shetland?). L'ho altresì poi aiutato a ferrare le renne e ad impacchettare i regali per il settore Europa settentrionale. Come ogni anno era un po' indietro, ma mi ha assicurato che per lunedì sera avrà completato i doni per l'intero globo terrestre. Abbiamo parlato e sparlato di tante cose, della cretineria iperspaziale di Berlusconi, dell'assurdità del tè verde, della riproduzione dei lombrichi, di fisica quantistica e di figa, nonchè di tante altre cose interessanti che non ho tempo e spazio per approfondire....Non vi resta che attenderlo con gioia, come tutti i bambini del mondo (almeno quelli che non si sono fatti intortare dalla stupidità degli adulti...)
Auguro a tutti un felice Natale, soprattutto ad Alby e ad HurricaneIvan...Anche MacJohnson si unisce....
A presto...
G.Swineheard

Maurizio Ercole ha detto...

Ivan, buon Natale e felice anno nuovo (ma ci sentiamo anche prima... che sto terminando l'illustrazione per Baseman).

ivan manuppelli ha detto...

Grazie Goffredo, Grazie Maurizio, Grazie Mac Johnson, Grazie Babbo Natale...
Buon Natale a tutti i lettori di Processate Le Visioni e agli artisti che vi gravitano attorno

fuzz-tone ha detto...

Grande Ivan!
Sono Tommaso.
Tanti saluti e auguri per l' anno nuovo!
CIAO